......NEMMENO CON UN FIORE......
Home | Chi siamo | Spettacoli | Fiabe per ogni luogo | Teatri e rassegne | Corsi | Laboratori | Trasparenza | Contattaci |







Nemmeno con un fiore

Liberamente ispirato a Maraini, Moravia, Dandini, Gaber e altri
Testo: Cristina Bartolini
Ricerca bibliografica: Elisabetta Zanettini
Regia: Sergio Galassi
Con: Cristina Bartolini e Massimo Madrigali
Scene e costumi: Sergio Galassi


Credevamo che nella modernità saremmo riusciti a lasciarci alle spalle le paure che avevano pervaso la vita in passato; credevamo che saremmo stati in grado di prendere il controllo della nostra esistenza, eppure, uomini e donne che abitano la società del benessere si sentono spesso in uno stato di allarme. Persino la relazione tra uomo e donna, anziché rappresentare un approdo, genera spesso insicurezza,fragilità, ingiustizia. In questo quadro si inserisce, ad esempio, il fenomeno drammatico del femminicidio: nonostante diverse generazioni di donne si siano battute per la propria emancipazione e abbiano pensato, per un solo momento, di aver raggiunto alcuni traguardi, ecco che la cronaca costringe a rivedere le analisi e a tenere alta la guardia. Lo spettacolo cerca di proporre, con leggerezza e pudore, spunti di riflessione sul nostro vivere sociale, sulla necessità di vigilare sempre affinché ogni individuo conservi la propria libertà di esistere e la propria dignità, senza soperchierie, senza ricatti, sulla necessità di ritrovare la propria ‘umanità’ sepolta sotto tonnellate di disattenzione, di intolleranza, di colpevole ignoranza.


Consigliato per giovani e adulti






Home | Chi siamo | Spettacoli | Fiabe per ogni luogo | Teatri e rassegne | Corsi | Laboratori | Trasparenza | Contattaci